Recensione

Dei Racconti di Hoffman da ascoltare a Bordeaux

Philippe Venturini - Les Echos
28 settembre 2019
Jessica Pratt fa mostra di una tale facilità tanto nel investire la scena dei tre ruoli quanto nell'inerpicarsi sulle note più alte.
Recensione

Ritorno dello spettacolo: I Racconti di Hoffman di Bordeaux

Guillaume Tion - France Musique
26 settembre 2019
Un soprano per tre ruoli, ciascuno con le sue caratteristiche, dal comico al tragico, formidabilmente interpretati dall'australiana Jessica Pratt.
Recensione

« Les Contes d’Hoffmann » : l’Opéra National de Bordeaux débute sa saison avec panache

Nathalie Gellibert - Kulte
24 settembre 2019
Jessica Pratt è semplicemente radiosa e la sfida è di tutto rispetto. Incarna in modo sublime questo trittico femminile e arriva a modulare all'infinito la sua singolare voce da soprano. La sua teatralità è eccezionale e il suo carisma devastante. Nota a questo proposito che nel secondo atto incarna un'Antonia particolarmente toccante infondendo tutta la sua forza drammatica e vocale nel sacrificio di questa eroina vibrante.
Recensione

Che ebrezza Bordeaux ! I Racconti di Hoffmann secondo Huguet

François Jestin - Backtrack
23 settembre 2019
L'atto di Antonia mostra una Jessica Pratt al suo apice che propone un canto di grandissima ampiezza, coinvolto e commovente, con una bellissima qualità di dizione. La tessitura grave di Giulietta non la mette per niente in difficoltà, soprattutto nella versione proposta che include l'aria particolarmente fiorita in acuto "L'amour lui dit : la belle".
Recensione

Opéra de Bordeaux : Les Contes d'Hoffmann in versione integrale

Emmanuel Dupuy - Diapason
21 settembre 2019
[...] Jessica Pratt, che trionfa tanto nella pirotecnica stratosferica della bambola quanto nel lirismo più appagante delle altre eroine - ovunque con impeccabile solidità e il necessario spirito fra note e parola.
Recensione

Opera: I Racconti di Hoffman in versione originale

Marie-Aude Roux - Le Monde
21 settembre 2019
Jessica Pratt, incaricata dei quattro ruoli femminili, la cui tecnica "per tutti i terreni" viene a supporto dei vezzi di Olimpia e supporta il lirismo di Antonia.
Recensione

Un nuovo Hoffman accende il Gran Teatro

François Lesueur - Concert Classic
21 settembre 2019
[Jessica Pratt] ideale in Antonia, toccante, poetica e totalmente immedesimata, porta il finale all'incandescenza. Malgrado la sua tessitura più centrale, Giulietta non sembra porle alcun problema particolare...
Recensione

A Bordeaux, un "Racconti di Hoffman" ben servito...

Paul Fourier - Toute La Culture
19 settembre 2019
Anche per un soprano acclamato all'unanimità in tutto il mondo per la sua straordinaria padronanza del bel canto, i tre ruoli femminili dei "racconti" rappresentano una grande sfida. Le eroine hanno un'identità vocale e drammatica molto diversa e affidarle ad una sola cantante è sicuramente una sfida attraente, che però si rivela spesso una cattiva idea. Jessica Pratt ne esce tuttavia vincitrice. Il lavoro svolto sulla pronuncia del francese insieme alla caratterizzazione dei personaggi è assolutamente notevole, riuscendo ad interpretare le tre facce delle donne, un'Olympia più sbadata che bambola, un'Antonia appassionata ed innamorata e una Giulietta cortigiana e altezzosa. In questa fase della sua carriera, Pratt è vocalmente più vicina a queste ultime due (per le quali attinge alla sua tecnica drammatica Belcantista) rispetto a Olimpia che è difficile non vedere come un esercizio puramente virtuosistico. In questa messa in scena più burlesca, tuttavia, investe il ruolo più di profondità che di costume. Nell'atto di Antonia, trasfigurata, riesce a rendere credibile la giovane ragazza innamorata, per gettarsi a capofitto nella scena della morte, fino a elettrizzare il pubblico. Infine ella è egualmente convincente in Giulietta, probabilmente il personaggio psicologicamente più riuscito dei tre, per la quale propone l'aria di coloratura da soprano.
Recensione

Ritorno tumultuoso

Florent Coudeyrat - Concerto Net
19 settembre 2019
Il grande punto di forza del ritorno di questo capolavoro è l'occasione di rivedere la rara Jessica Pratt in Francia: il soprano australiano raccoglie la sfida di interpretare tutti i ruoli femminili, con un irresistibile francese carico di verità drammatica e con una maestria vocale degna dei più grandi.
Recensione

Pesaro, Rossini Opera Festival: 2019: “Demetrio e Polibio”

Michele Curnisi - GB Opera
19 agosto 2019
La voce della Pratt è sempre piacevolmente pastosa: sa alleggerire l’emissione, ma quando la tessitura lo richiede (ed è frequente) sfodera solide note acute.
Recensione

Pesaro, Rossini Opera Festival 2019 – Demetrio e Polibio

Giuseppe Montemagno - Connessi all'Opera
18 agosto 2019
A raccogliere questo meritato trionfo la memorabile Lisinga di Jessica Pratt, che sigla una delle sue prove più riuscite sin dalla Cavatina di sortita, in cui il liquido, cristallino nitore di una coloratura perlacea si stempera nel clima affettuoso del Duettino «Questo cor ti giura amore», intonato con l’ottimo Siveno di Cecilia Molinari, primo esempio di quella fusione tra voci femminili che raggiungerà il culmine nei sontuosi duetti di Semiramide. Ma sono almeno altri due gli interventi in cui la Lisinga di Pratt conquista gli allori: la grande Aria «Sempre teco, ognor contenta» – autentico pezzo da concerto di struttura estremamente complessa, con pertichini dapprima di contralto e basso e poi del coro – in cui un florilegio di strumenti concertanti diventa animato sfondo di picchiettati siderali, cadenze stratosferiche e una serie di inebrianti variazioni di bravura che si vorrebbe non avessero mai fine. Vergine pugnace e battagliera, trepidante nel Finale I in cui è vittima di rapimento, nel secondo atto Pratt esce vittoriosa dal confronto con un’aria di furore in cui inanella strabilianti scarti intervallari dal registro grave a quello sovracuto, stordisce con fioriture valorizzate dalla proiezione di uno strumento di grana sopraffina, e, soprattutto, sublima nel canto l’elevatissima, incandescente temperatura emotiva del brano.
Recensione

The beginnings of a genius: Demetrio e Polibio at the Rossini Opera Festival

Laura Servidei - Bachtrack
17 agosto 2019
Non disponibile in italiano
And Pratt did show off, her high notes splendid and brilliant, her coloratura fast and precise, her legato smooth and moving.
Recensione

Grandi voci e regie rivedibili al Rossini Opera Festival

Antonio Armellini - Huffington Post
16 agosto 2019
Jessica Pratt è un monumento ed è stata una Lisinga superlativa, in particolare nella difficilissima aria del secondo atto.
Recensione

Trionfo al ROF di Pesaro 2019 per Jessica Pratt e Cecilia Molinari

Federica Fanizza - Arte News
15 agosto 2019
Il soprano Jessica Pratt già protagonista nella ripresa napoletana nel 2013 ha saputo riconfermare al meglio le sue qualità vocali e di interprete quando sono richieste arditezze vocali al limite nelle zone acute, insieme al canto lirico, patetico della scrittura spianata il tutto con fraseggio accurato musicalità che non ha rivali. Con “Superbo, ah tu vedrai”, il soprano, con trilli ad effetto che hanno fatto scatenare l’ovazione del pubblico, ha confermato l’affetto del pubblico del ROF nei suoi confronti.
Recensione

Rossini Opera Festival 2019: “Demetrio e Polibio”

Giosetta Guerra - Teatri Online
15 agosto 2019
Poi c’è lei, la regina del belcanto, la divina Jessica Pratt nel ruolo di Lisinga, la parte vocalmente più difficile dell’opera. Leggerezza d’emissione, attacchi delicati a mezza voce, filati con uso della messa di voce, suono pulito e cristallino, picchettati in sovracuti, delizia dei sovracutissimi anche fioriti, strabilianti fiorettature, la Pratt è melodiosa nelle delicatezze del duetto Lisinga/Siveno “Questo cor” sul ritmo pizzicato degli archi del I atto e fa fuoco e fiamme nell’aria di furore “Vendetta vi chiedo” tra acrobazie virtuosistiche acutissime del II. Ovazioni del pubblico impazzito.
Recensione

Il trionfo di Demetrio e Polibio

Redazione - PU24
14 agosto 2019
Quasi 7 minuti d’applausi a fine rappresentazione, sfiorata la richiesta di bis dopo il recitativo “Io più sposo non ho” e l’Aria Lisinga “Superbo, ah tu vedrai”, con Jessica Pratt che ha fatto scatenare l’ovazione del pubblico. ... Il vero trionfo è per le voci... Jessica Pratt ha confermato di essere fra le più amate dal pubblico del ROF, ... Alla fine, quasi 7 minuti d’applausi con numerose chiamate in scena. Una nota d’ulteriore merito a Jessica Pratt, che dopo il boato con cui l’ha accolta il pubblico, poteva pavoneggiarsi ancora, ma ha preferito condividere con i colleghi.
Recensione

Teatro Rossini: Demetrio e Polibio

Simone Manfredini - OperaClick
14 agosto 2019
Jessica Pratt si impone sulla scena come una splendida ed elegante Lisinga. L’estremo virtuosismo della parte le consente di evidenziare appieno le ottime capacità vocali, coronate da un timbro luminoso e terso. Acuti e sovracuti svettano cristallini, magistrale appare il legato, la linea di canto spicca per morbidezza e delicatezza all’interno di una interpretazione carica di passione.
Recensione

Il cast di Demetrio e Polibio conquista il pubblico

Micaela Vitri - Il Resto del Carlino
13 agosto 2019
Su tutti la star è Jessica Pratt, il soprano inglese nel ruolo di Lisinga, che ha conquistato il pubblico del teatro Rossini con virtuosismi non previsti neanche nel testo originale. Nel secondo atto, dopo la sua aria esplodono quasi due minuti di applausi.
Recensione

Questi fantasmi

Roberta Pedrotti - Ape Musicale
13 agosto 2019
Ecco, allora, Jessica Pratt a imporre la scrittura astrale, tutta sbalzi, imperiosi virtuosismi e spericolati sovracuti, della grande aria di Lisinga “Superbo, ah! tu vedrai”, ma anche e soprattutto a offrire, con emissione perlacea, una lezione di legato e e retorica belcantista a tutto tondo.
Recensione

Demetrio e Polibio incantano il Rof

Redazione - ANSA
13 agosto 2019
Il soprano anglo-australiano ha magnetizzato gli spettatori con un canto limpido.
Recensione

Demetrio e Polibio la prima opera di Rossini

Fabio Tranchida - Il Trillo Parlante
13 agosto 2019
Jessica Pratt il famoso soprano australiano, che ha scelto Firenze come città d’adozione, canta il ruolo di Ester con grande professionalità. La Pratt è già stata applaudita qui al ROF in intense interpretazioni come Adelaide di Borgogna, in Ciro in Babilonia e in Aureliano in Palmira. Ritratti tutti consegnati all’immortalità grazie a preziosi DVD che testimoniano la sua bravura. [...] Jessica Pratt è oggi una Lisinga perfetta: ne è esempio la sua ampia aria “Sempre teco, ognor contenta” dove sviluppa l’ampia coloratura in arcate iridescenti, entusiasmando il pubblico. Nella cabaletta che segue ascoltiamo mirabili picchiettati, specialità del nostro soprano, sempre a fuoco e nitidi. [...] L’aria viene cantata dalla Pratt insistendo su diversi affetti e approfondendo la complessità degli stati d’animo. La limpida voce sale e scende con sbalzo senza nessuna difficoltà tra i registri. L’impervia coda è svolta come un gioco, con estrema abilità portando il pezzo alla giusta temperatura.
Intervista

Jessica Pratt: What I know about men

Jane Rocca - The Sydney Morning Herald
01 luglio 2018
Non disponibile in italiano
Our house was always noisy and messy. Mum and Dad loved to host big dinners and Mum would take in anybody who needed help. When I was 11, our family moved to Australia from Bristol [England] to be closer to my maternal grandmother, who was already living here. Moving halfway across the world was rather traumatic for me and my siblings [brother Daniel, 39, and sister Gemma, 34]. We bonded because it really felt like us versus the world. We moved houses five times – from Toowoomba to Brisbane and then Sydney – before I decided to move to Italy 15 years ago to pursue opera.
Intervista

On the Couch with Jessica Pratt

Arts Review
28 giugno 2018
Non disponibile in italiano
What would you do to make a difference in the world? I think that the arts are extremely important today as we live in a world in which individuals become more connected but more isolated everyday. When people come to a live show they get to experience something as a group, it fosters a sense of community and empathy and I think that is a small way that we as artists can make a difference in the world.
Intervista

The great Aussie Soprano in "Lucia di Lammermoor"

Wendy Harmer and Robbie Buck - ABC
25 giugno 2018
Non disponibile in italiano
Jessica Pratt is an Australian girl made good earning an amazing reputation in around the world. Jessica is home to make her Sydney Opera House debut in "Lucia di Lammermoor", and, like the great Dame Nellie Melba, Jessica also had a dessert made in her honour...
Ottobre 2019
Lun Mar Mer Gio Ven Sab Dom
30
1 Ott
 
2
3
4
5
6
7
8
9
10
11
12
13
14
15
16
17
18
19
 
20
21
 
22
23
24
25
 
26
27
28
 
29
30
31
1 Nov
2
3
 
4
5
 
6
7
8
9
10
Sottoscrivi il calendario di Jessica
Jessica Pratt su Ópera Actual<br/>Jessica Pratt: Il soprano australiano torna in Spagna al meglio

Jessica Pratt su Ópera Actual
Jessica Pratt: Il soprano australiano torna in Spagna al meglio

15 dicembre 2017
Jessica Pratt su Opéra Magazine

Jessica Pratt su Opéra Magazine

05 settembre 2017
Jessica Pratt su hello

Jessica Pratt su hello

27 giugno 2017
Jessica Pratt su Ópera Actual

Jessica Pratt su Ópera Actual

Sergi Sánchez
01 gennaio 2016
Jessica Pratt su Opera Now

Jessica Pratt su Opera Now

01 giugno 2015
Jessica Pratt su Melomano Magazine<br/>Una nueva voz desde Australia

Jessica Pratt su Melomano Magazine
Una nueva voz desde Australia

Andrés Moreno Mengíbar
01 novembre 2013
Jessica Pratt su Fine Music Magazine<br/>The world at her feet

Jessica Pratt su Fine Music Magazine
The world at her feet

Randolph Magri-Overend
01 agosto 2013
Jessica Pratt su Vogue Italia<br/>Melodrama queen

Jessica Pratt su Vogue Italia
Melodrama queen

Valentina Bonelli
12 febbraio 2013
Non disponibile in italiano
Regina del belcanto, l'australiana Jessica Pratt ha stregato i fans italiani con le sue appassionate eroine della lirica. Cui presta la propria voluttuosa bellezza anglosassone.

Cronologia

È possibile ordinare il repertorio sulla base delle seguenti chiavi...
Titolo Compositore Lingua Produzioni Spettacoli Debut
Titolo Compositore Lingua Produzioni Spettacoli Debut
Adelaide di Borgogna Gioacchino Rossini Italian 1 5 10 August 2011
Armida Gioacchino Rossini Italian 1 7 05 June 2010
Aureliano in Palmira Gioacchino Rossini Italian 1 4 12 August 2014
Candide Leonard Bernstein English 1 4 18 January 2012
Ciro in Babilonia Gioacchino Rossini Italian 2 6 14 July 2012
Demetrio e Polibio Gioacchino Rossini Italian 2 8 29 May 2013
Die Zauberflöte W. A. Mozart German 5 24 01 February 2011
Don Giovanni W. A. Mozart Italian 3 8 23 August 2009
Don Pasquale Gaetano Donizetti Italian 1 4 18 November 2017
Giovanna d'Arco Giuseppe Verdi Italian 1 2 18 July 2013
Giulio Cesare in Egitto Friedrich Händel Italian 1 5 20 November 2014
Guillaume Tell Gioacchino Rossini French 1 3 01 March 2013
I Capuleti e i Montecchi Vincenzo Bellini Italian 3 7 03 May 2013
I Puritani Vincenzo Bellini Italian 14 30 12 October 2008
Il Barbiere di Siviglia Gioacchino Rossini Italian 1 3 01 August 2015
Il Signor Bruschino Gioacchino Rossini Italian 1 3 21 April 2007
L'Africaine Giacomo Mayerbeer French 1 4 23 November 2013
L'elisir d'amore Gaetano Donizetti Italian 1 10 07 January 2018
La bohème Giacomo Puccini Italian 1 3 28 December 2013
La fille du régiment Gaetano Donizetti French 1 3 20 April 2017
La Juive Fromental Halévy French 1 3 16 April 2010
La Sonnambula Vincenzo Bellini Italian 11 34 14 October 2010
La Sposa di Messina Nicola Vaccaj Italian 1 1 18 July 2009
La Traviata Giuseppe Verdi Italian 2 7 17 May 2014
Le Comte d'Ory Gioacchino Rossini French 1 1 28 May 2017
Le convenienze e inconvenienze teatrali Gaetano Donizetti Italian 2 7 04 October 2009
Les contes d'Hoffmann Jacques Offenbach Italian 2 7 01 September 2018
Linda di Chamounix Gaetano Donizetti Italian 1 6 17 June 2016
Lucia di Lammermoor Gaetano Donizetti Italian 29 96 26 September 2007
Messa di Gloria Gioacchino Rossini Latin 1 2 15 August 2015
Otello Gioacchino Rossini Italian 2 5 12 July 2008
Rigoletto Giuseppe Verdi Italian 7 22 04 July 2009
Roméo et Juliette Charles Gounod French 1 3 22 September 2010
Rosmonda d'Inghilterra Gaetano Donizetti Italian 2 6 09 October 2016
Semiramide Gioacchino Rossini Italian 4 14 18 October 2015
Tancredi Gioacchino Rossini Italian 2 10 20 March 2015

General Management

GM Logo

GM Art & Music

Gianluca Macheda

Logistics

Stefania Ramacciotti

Press and Public Relations

Mindi Rayner Public Relations

1655 Flatbush Avenue
Suite B 409
Brooklyn, New York 11210
Ph. +1 (718) 377 4720
Fax. +1 (718) 258 4559
mindirayner@cs.com

Fidelio Artists

Ph. +34 616 76 08 66
info@fidelioartist.com

Scott Whinfield

Ph: +61 0412 534 730
scott@swpublicity.com